Cerchio "Notte Delle Lanterne" e Cerchio dell'Erica

 

 

Le Coccinelle

Il Cerchio

La Legge

Il Motto

Corriere della Coccinella

 

Piccolo dizionario

del Bosco

Cocci

Coccinella

Lanterna

Grande Quercia

 

Le Poesie

L'Aquila

Il Lupo

Formica

Scoiattolo

Serpente

 

 

Indietro

Home Page

 

 

 

i canti dei campi

Colle Aprico 2011

Mainarde 2010

Capodaqua 2009

Città Reale 2008

Meschia 2006

Castel Cavallino 2005

Mainarde 2004

Sereto 2003

Guardiaregia 2002

Spianessa 2001

Mainarde 2000

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TI SEI MAI CHIESTO COSA SIA UN CERCHIO ?

È sicuramente la più “giusta” delle forme geometriche: in un cerchio tutti i punti sono equidistanti dal centro, tutti hanno lo stesso valore, la stessa importanza.Così è un Cerchio di coccinelle, una comunità in cui ogni sorellina sa di essere uguale alle altre coccinelle pur con tutte le qualità che la distinguono e che la rendono unica, anche se è solo una cocci, una coccinella del prato, del bosco o della montagna.Ogni Cerchio ha la sua legge e il suo motto:

LA LEGGE

1.      La coccinella pensa agli altri come a se stessa

2.    La coccinella vive con gioia e lealtà insieme al Cerchio

 

IL MOTTO

Eccomi !!

 Piccolo dizionario del Bosco

COCCI: è una giovane sorellina che ancora non ha fatto la promessa ma che si impegna a conoscere il Cerchio e a rispettare la legge della coccinella

COCCINELLAè un sorellina che sa donare la gioia a chi incontra sulla sua pista, che sa rispondere prontamente al motto e rispetta la legge. Esistono coccinelle più o meno giovani, le prime hanno appena cominciato a volare sulla pista del PRATO, poi ci sono quelle che già sono in grado di volare tra i rami degli alberi del BOSCO e infine ci sono le coccinelle con ali più forti che volano addirittura sulla pista che porta alla cima della MONTAGNA

LANTERNA: con la sua fiamma illumina la pista del Cerchio, quando le coccinelle si siedono intorno a lei per discutere dei problemi, delle cose belle nel CONSIGLIO DELLA GRANDE QUERCIA o per raccontare le storie del bosco, tutti sanno che quello è un momento di pace e tranquillità. La lanterna è un dono degli scoiattoli, sono stati loro ad insegnare a Cocci come usarla, così anche noi oggi sappiamo farlo: la accendiamo in ogni momento importante della vita del Cerchio

GRANDE QUERCIAai suoi piedi regna sempre la pace e l’amicizia, è l’albero del Consiglio. Ci insegna a donarci con amore chi ci circonda, se conoscessi la sua storia capiresti perché, se vuoi, chiedi a una coccinella di raccontartela ne sarà felice

 

COME SI FA A DIVENTARE DA COCCI, COCCINELLA DEL PRATO ? E COCCINELLA DEL BOSCO, DELLA MONTAGNA ?

Bisogna impegnarsi a rispettare la legge, a migliorare se stessi e a dare prova delle proprie capacità. Lorena che è una sorellina del nostro Cerchio un po’ timida, si è impegnata a scrivere e leggere delle poesie che di solito tiene per sé, eccole qui:

 

L’AQUILA

Voli sopra l’aldilà e sopra l’Africa

fai tanti voli

I tuoi piccoli nutri con amore e buon cuore

 

IL LUPO

Oh tu che sei bravo a cantare

Con il tuo ululare

A una luna 

che ti augura buona fortuna

come una freccia scagliata da un arco

sei veloce insieme al tuo Branco

siete una famiglia e come bravi lupetti 

siete sempre vispetti

 

LA FORMICA

Cara formica sei come un’amica

E col tuo formicaio

State tutte vicine a un telaio

 

LO SCOIATTOLO

Caro scoiattolo

Corri come un fiumiciattolo

Anche controcorrente 

Arrivi velocemente

 

IL SERPENTE

Serpente

Sei veloce come la sorgente

Non ti fermi di fronte a niente

E sei tanto intelligente

Ciao !!